CISTERNA BY-NIGHT

A volte capita di rientrare la sera da lavoro, dopo molte ore di macchina, con un diluvio costante che ti stanca più di quanto tu già non lo sia e pensi: non vedo l’ora di chiudermi in casa, con la mia famiglia e non pensare più a cosa c’è fuori!! E poi arrivi in piazza e ti si presenta uno spettacolo che è lo stesso di tutte le sere ma questa volta ti colpisce in particolare ed allora ti fermi per qualche minuto e cominci ad ammirare. Voglio condividere con tutti voi questo che per me è un vero spettacolo, sperando di potervi in qualche maniera trasmettere le sensazioni che mi ha dato.

 [nggallery id=19].

 

13 commenti su “CISTERNA BY-NIGHT”

  1. Come è bella la cisterna!

    Bravo Fede.

    Per i banner……io clikko….però poi compro pure!
    Una domanda…..immagino stupida.
    Ma i banner variano in base a chi li vede?
    Io adesso ho hobbyking….ma non credo che un sito di modellismo dinamico di hong kong sponsorizzi quellidicana……

    1. Non lo so di preciso come funzioni, ma da quanto ho letto in giro dovrebbe rilasciare le pubblicità in base ai gusti dei navigatori.. Ma questo dopo un po di tempo, non subito il primo giorno (almeno credo). Comunque meglio se ci sono ad di interesse, almeno ci sono più clik 😉

  2. …bella di notte…. Con la luna…
    P.s: ma era notte fonda? O che ci faceva la mi nonna ancora sveglia che la persiana di cucina era aperta… :)) scusa la cazzata..

  3. Sinceramente mi fa molto pensare…..

    Il buon Fede, rientra dopo una giornata di lavoro, si incanta,prende la canon e scatta, poi posta e ci racconta di come si è emozionato.
    Bella la Nostra Cisterna, non c’è alcun dubbio!
    Ma il nostro Fede non viene da Roma??
    Caput Mundi,meraviglia infinita,imparagonabile per bellezza, storia e tradizione,a nessun altra parte del mondo.
    Dovrebbe essere vaccinato a tali emozioni, in fondo respirava la stessa aria del Colosseo, dei Fori romani, della fontana di Trevi, di piazza di Spagna e del Vaticano.
    Eppure si è emozionato davanti alla Cisterna!
    Ripeto, senza nulla togliere alla nostra piazza.
    Andando al dunque,
    facendone una questione puramente matematica,
    Tiriamo le somme sulla causa di cotanta emozione;
    E’ la strada che porta a casa?
    Il semplice ricordo di tanto succedere?
    Tutto merito della cisterna e della Luna?

    Dite la vostra……

    …..evvai…..
    la prima discussione pseudofilosofica su quellidicana.com!

  4. Ad essere sincero, il colosseo, ogni volta che lo vedo mi lascia sempre senza fiato… La cisterna, in quelle particolari condizioni atmosferiche, sentimentali personali, mi ha colpito in maniera identica! Sarà che essere diventato padre ha reso i miei sentimenti più accentuati, boh?!?! Comunque Roma è e resterà sempre il massimo, in tutto!!! Cana è ormai casa, famiglia (altrimenti leggasi casafamiglia)! E come sai, dove c’è casa c’è barilla!

    p.s. caro Piovano, invece che scrivere questo commento, non potevi fare un post specifico visto che sei Amministratore di questo sito? 😉 Domani se vieni a Cana ce li perdiamo 10 min davanti al computer, così facciamo un post insieme (romantico no?!) eheheh

  5. anche a me la cisterna la sera ha sempre emozionato…..ricordo perfettamente la sua vista dalla chiesa qaundo tornavo a casa dalle chiacchierate alla croce….un silenzio perfetto e un paese che dorme……che pace……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *