ACQUACOTTA CANA CANA AROUND THE WORLD — 28 settembre 2013
Parlano di noi..

Buongiorno a tutti!

Un vecchio detto di Oscar Wild diceva (parafrasando l’originale): parlatene bene parlatene male l’importante è che se ne parli! Se in passato siamo finiti sulle pagine di un giornale per aver difeso la nostra voglia di far festa e siamo stati tacciati di “discotecari” teppisti, questa volta veniam citati per la bellezza della nostra terra e del nostro mangiare.

Casualmente, su due riviste mensili una a tiraggio nazionale ed una a tiraggio regionale, scopriamo che Cana ha incantato delle persone.

Le due riviste in questione sono: “Dueruote” e “Nuovoconsumo”.

Partiamo da Dueruote.

cana on paper-2cana on paper

Nella sezione “turismo”, una coppia di motociclisti racconta il suo girovagare tra l’alta maremma ed il Monte Amiata. Ora dico io: avranno scelto come copertina una bella veduta del monte Amiata stesso? No! Avranno scelto una foto del monte Labbro con la sua immensa vista a 360°? Solo in seconda pagina.. Avranno scelto una foto dall’alto di Roccalbegna, una al castello di Triana, una a Santa Fiora od alla Croce del Monte Amiata? Neanche per sogno.. Hanno deciso di metere, nelle prime due pagine, la vista dal portino con tanto di scorcio dello stesso!!!! Se non è orgoglio per noi…. Particolare non da poco: i panni rigorosamente tutti rossi che vedete sono i miei e di Linda! Fortuna ha voluto che quel giorno fosse stesa la lavatrice dei panni rossi il che forse è stato fondamentale per la scelta della fotografia!!! 🙂 🙂 🙂 Abbiamo riso un bel po al circolino su questo particolare..

Nella seconda rivista, Nuovoconsumo, troviamo invece un bel articolo sull’acqucotta, tipico piatto maremmano. E, visto che la migliore si mangia qui a Cana per la festa, non potevano non parlare di noi e della nostra sagra.. Un’ottima pubblicità gratuita per il nostro paesello..

cana on paper-4cana on paper-3cana on paper-5

Insomma, c’è di che essere contenti non credete?

Salutiii

Articoli correlati

Condividi questo post su:

About Author

  • Massimo

    In aggiunta ai 2 articoli giornalistici, informo che ce ne sono altrettanti sul web. Ad esempio andate su http://www.doveballiamo.com cliccare su “Trova dove ballare”, poi su “Quando” inserire la data di 19 ottobre + cerca e quindi cercare Cana fra le varie pagine (ce ne sono 4 o 5), scoprirete che …..
    Poi andate su google e cercate “Cana”, qui avete l’imbarazzo della scelta su quale sito aprire. Insomma, fossero solo i giornali !!!!!!!

  • fra

    ahh, che bella sensazione di orgoglio!

  • Lucia Tosini

    Ragazzi…sono davvero commossa….ma noi l’abbiamo sempre saputo di vivere in un paesaggio unico e in un ambiente sano, ottimo per grandi e piccolini…non abbiamo deciso per questo di costruire il nostro NIDO proprio qui? Mi dispiace per chi se n’è andato e non torna mai e mi rammarico per chi se ne vuole andare pensando che la “felicità” e la “soddisfazione” stiano nel vivere in un condominio in città e nel poter fare una “passeggiata” nel centro commerciale più vicino a casa….a noi basta la contemplazione dalle mura del paesaggio e ci ricongiungiamo con l’INFINITO!!! E ora basta, perchè divento noiosa (Beatrice mi fa notare che sono PAAALLOSA)!

  • José Bernazzi

    Cara Lucia…..Sei pallosa….ma hai proprio ragione!