CANA FOTO IL CIELO SOPRA CANA — 16 settembre 2013
LA TEMPESTA PERFETTA

Buongiorno a tutti!

Ieri sera, come molti di voi della provincia di Grosseto ben sapranno, si è abbattuta sulla nostra zona un temporale di proporzioni bibliche. Tuoni, lampi, grandine e acqua a secchiate come non se ne vedeva da diversi mesi. E secondo voi potevo lasciarmi sfuggire questa occasione?

In realtà sono arrivato tardi all’evento.. Stavo addormentando Flavio quando è iniziato il costante rombo dei tuoni. Arriva quindi Linda, gran donna, e mi dice: “Muoviti! Prendi la macchina fotografica e vai a divertirti!” Non me lo sono fatto ripetere due volte e, imbracciato il cavalletto e afferrata la mia canon, mi dirigo verso la piazzetta del portino. Qui trovo Arturo, intento già da qualche minuto ad immortalare con una compatta lo spettacolo che avevo di fronte a noi.

Ho avuto a disposizione 15 minuti per fotografare prima che il temporale si abbattesse violentemente su Cana. Quello che è avvenuto dopo è stato forse peggio di quanto si preannunciasse, almeno a casa mia. Acqua che scorreva dalla finestra del bagno, penetrava dalle finestre dentro casa. Tuoni e lampi che hanno fatto saltare  i contatori di tutto il paese. A testimonianza del momento di oscuramento totale del paese resta il campanile, il cui orologio si è fermato segnandoci l’ora in cui tutto è avvenuto. 😉

Lo spettacolo è stato notevole, nonostante le conseguenze non proprio belle che ha portato con se.

Quelle che vi lascio sono le foto che ho fatto ieri sera nel poco tempo avuto a disposizione. Spero trasmettano il senso di potenza che aveva ieri  il cielo sopra Cana.



 

Le foto della tempesta perfetta in un unico zip (956.3 KiB, 48 downloads)


 

Articoli correlati

Condividi questo post su:

About Author

  • Lucia Scaramucci

    spettacolari !..ma sei a conoscenza del rischio ke hai corso?

    • beh, ero abbastanza lontano dalla tempesta e riparato dentro al bagnetto del portino.. 😉 non appena mi son reso conto che si stava avvicinando me la sono data a gambe.. ehehehe ho pur sempre due figli da crescere 🙂 🙂

  • Titti Avevadueamori

    Oddio, l’armageddon.

  • Paolo Cioli

    Belle Federico. Siamo piccoli di fronte alla natura

  • fra

    Bellissime!
    Il campanile fermo all’ora della tempesta sembra “ritorno al futuro”, ve lo ricordate?

    • @ fra: anche il Done ha detto la stessa cosa!! E ti rispondo come ho fatto a lui: “Citazione stupenda”!!!!