BIONDINA CANA FOTO PRO-LOCO — 23 ottobre 2013
FOTO DELLA BIONDINA 2013

In ritardo rispetto al solito pubblico le foto in mio possesso della XXVIII Festa della Biondina conclusasi domenica passata.  La stanchezza che ancora mi attanaglia il corpo non mi concede tempo a sufficienza per descrivere le sensazioni, le emozioni e le devastazioni vissute.
Restano ore di lavoro, di gioia, di goliardia e di intimità che anche quest’anno ci hanno riempito il tempo della festa.

Le foto della festa che vi propongo sono quelle scattate dal manico del Piovano. Ritraggono il mercoledì di preparazione della cantina, il venerdì in alcune sue istantanee, il sabato mattina con la grande caccia al fungo corredata dalla successiva fine del fungo, per concludersi con alcuni scatti della domenica familiare. Grazie Piovano per le foto, speriamo qualcun altro possa inviarmene altre..



Maggiori parole andrebbero sprecate per la caccia al fungo del sabato mattina… Per ora vi lascio le foto che ho scattato in quel della macchia sperando di potervi descrivere più accuratamente in futuro quello che è successo in quelle due ore di ricerca 😉 magari anche grazie al Piovano ed alla sua vena romanziera.



Mio padre ha fatto il video dello SPETTACOLO (e lo scrivo maiuscolo intenzionalmente) dei fuochi di artificio musicali. Anche qui andrebbero spese migliaia di belle parole, ma rimando tutto alla pubblicazione del video stesso.

Una menzione speciale la voglio riservare a tutti (e sottolineo TUTTI) coloro i quali hanno contribuito in qualunque modo alla riuscita della festa: da chi ha speso giorni del proprio tempo fino a chi ci ha dedicato anche un solo minuto. La festa è la somma di tutti questi attimi!!!!! 😉

Un plauso immenso alla Pro-Loco di Cana che anche quest’anno ha permesso che il paese, nonostante le varie vicissitudini, si riempisse di gente e di festa!!!!!

Infine vi lascio con una bellissima pagina che il Corriere di Maremma ha dedicato alla nostra amata “Biondina”!


maremma biondina


Tutte le foto, comprese quelle mandatemi dal maestro Pedretti verranno inserite alla pagina dedicata alla presente festa nella sezione foto. Questa pagina sarà costruita il prima possibile..

Ciao amichi!!!


AGGIORNAMENTO 1

Stefano mi ha mandato nuove foto relative prevalentemente alla fase del montaggio del tendone in piazza. Uno dei lavori più rognosi di tutta la festa.. Ma eravamo in tanti ed il tutto è stato anche diverte.. se possibile..


Articoli correlati

Condividi questo post su:

About Author

  • Stefano

    Bellissime foto e tanti bei momenti che mi porto nel cuore. Una cosa per Cecco, ma lei l’aranciata, l’ha pagata?

    • Povero Cecco! Ma gli sta bene… Che si beve la fanta durante la festa di ottobre?!?!?!?!?!??

      • Marrano ‘ 76

        Visto la strada del poggio che percorso (da far percorrere) invidiabile (pittoresco e panoramico) che sarebbe?…
        P.s. : …grande “Nino” Moric!…

      • Marrano ‘ 76

        …Dimenticavo!…
        Mi sa che te non hai ancora percorso l’antica (o antichissima?) strada che dal borgo (l’imbocco è semiostruito da, ma si passa, …una ulteriore e più vecchia frana!!!!!…) portava a Campagnatico (fonte: “Catasto Leopoldino”, A. S. Grosseto). Vi è in questa un tratto estremamente tortuoso e con forti pendenze in discesa (all’andata). Ci sono poi tratti sul lato destro, a sbalzo sul poggio di Cana (dove troverai di fronte a te in modo quasi vertiginoso il panorama del… poggio del Poggetto…), poi oltrepassa il fosso delle Faine (o “Fontanino” come chiamavano quel tratto i vecchi) e porta al capannone di Cosimo (anticamente, alcuni tratti si notano ancora, proseguiva per il Molino dello Scoiola, oggi rudere, “quondam” Osio…, oltrepassava le Trasubbie e poi il poggio della Paolona…) .
        Da qui ritornando indietro ripassando sulla strada precedentemente fatta, solcante una non fitta macchia di alberelli, ed “alzando la testa”, ti ritrovi come per incanto (ancora con vertiginoso panorama, ma assai più suggestivo dell’altro) il castello di Cana quasi a picco su di te!!!!!…. Foto a non finire…. Credo che anche a te in quei momenti riecheggierànno in mente le note introduttive di “Volta la carta” di De André.
        Un viaggio sotto “l’uscio di casa” da “macchina del tempo”!….
        T’informo, e con sicurezza, che rientrando sulla tortuosissima strada dopo le Faine (ops!…il Fontanino!…), per tornare al borgo, ti ritrovi “precisissimamente” a “scalare” l’asprissima strada “descritta” nella famosa “Canzone di Cana” (G.Naldi/N.Simonelli/F.Fabbreschi).
        Provandone, addirittura, le stesse fisiche e materiali sensazioni!….

        Saluti!…

        • Deve essere troppo bello!!!! Un giorno di sole, verso l’ora del tramonto bisogna farci un salto.. Inoltre pensavo, a proposito di sentieri, camminate.. etc. Si potrebbero prevedere delle cartellonistiche di sentieristica dedicati alle passeggiate attorno a Cana da collocare in punti strategici del paese e pubblicizzarli in siti specializzati. Occorrerebbe anche fare delle opere di risistemazione almeno nei punti più disastrati.. ma non penso sia impossibile.. Il tutto corredato da descrizioni storiche.. Non male come idea, no?

          • Marrano ‘ 76

            Magari!… Però vanno fatte con calma e criterio, in modo tale da non metterci le mani più volte e sprecare soldi. E poi bisogna curare la manutenzione ordinaria e periodica. Bisogna parlarne (ho una conoscenza tecnica in materia, si può convocare. Io l’ho già precedentemente avvertito!…).

            P. s. : …Però o si parte un branco e ci si “arma” di cacio, salsiccia e vino o io al Fontanino non vengo!!!….. :):):)….

          • José Bernazzi

            Il cacio lo porto io!

          • José Bernazzi

            Sabato prossimo?
            Armati bene?

          • Marrano ‘ 76

            …Per me va bene, almeno cecco e giuliano verranno e il Tincone no?… Done?….Fede è disponibile? (resta il vino il salame ed il pane te che porti?)
            Se si va portiamo gli stivali…
            Tanto poi alle foto gli potete fare i fotoritocchi (dato lo sbrano del portino) …no?…

          • Ragazzi io ci sto!! Con famiglia al seguito, ovviamente! Si fa la mattina, verso le 10:00 e poi pranzo al sacco giù di sotto? Il pomeriggio poi abbiamo un impegno e verso le 14 dobbiamo venir via.. Io posso pensare a qualche affettato..
            @josbernazzi:disqus ovviamente mi porto tutto il kit fotografico in mio possesso… 😉

          • marrano ‘ 76

            Facciamo quindi, se devi tornare su, alle 14, per le 09 – 09:30? Fede passa a prende il vino dal Bruni (quello sfuso, che si mette in due bottiglie) e poi quanti siamo?… Giovedì prendo un salamino e qualche altra cosa io a Grosseto. Il pane va “ordìno” (parola canese!)…..
            Ford, Tincone, etc…. se ci siete battete un colpo!!!….

          • José Bernazzi

            Restiamo in stand by….. Per sabato previsto tempo da lupi!

          • effettivamente questo è il tempo che ha messo per sabato..

          • Marrano ‘ 76

            …Ci vorrà le calosce!!!…

    • Titti Avevadueamori

      Ste, io e te, sempre bellissimi!

  • Ottavio Giannini

    Abbiamo un gruppo di persone che sono disposte a sacrificarsi per il paese, grazie ragazzi.